Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti

Emirati Arabi Uniti

Affascinanti deserti e alberghi di lusso...


Gli Emirati Arabi Uniti rappresentano il crocevia tra la cultura mediorientale e quella occidentale. Qui, vaste distese desertiche contrastano con il lusso di sfarzosi centri commerciali, esclusivi ristoranti e spiagge da sogno. Il Paese è composto da Abu Dhabi, Dubai, Sharja, Ajman, Umm al-Quwain, Ras al-Khaima e Fujaira. Un viaggio negli Emirati Arabi Uniti è l'occasione perfetta per visitare celebri centri commerciali e hotel di lusso, senza per questo trascurare la cultura e la storia legate al deserto.

CLIMA: Gli Emirati Arabi sono caratterizzati da un clima di tipo arido-subtropicale. La stagione secca va da ottobre ad aprile con temperature medie diurne intorno ai 25° e la stagione umida va da maggio a settembre con temperature che possono superare i 40°. Scarse e irregolari le precipitazioni con un alto tasso di umidità nei mesi estivi. Nelle zone desertiche le temperature si alzano di qualche grado mentre in quelle montuose il clima è temperato.

VALUTA: La valuta ufficiale degli Emirati Arabi Uniti è il Dirham (AED). Le principali carte di credito sono sempre accettate (vi sono difficoltà per quelle elettroniche). Con le carte bancomat del circuito Cirrus o Maestro è possibile ritirare contanti in valuta locale agli sportelli bancari. Si consiglia a chi effettua tour ed escursioni in zone meno turistiche di munirsi di dollari americani.

ABBIGLIAMENTO: Si consiglia un abbigliamento informale e leggero, qualche capo più pesante per la sera e per ripararsi dall’aria condizionata, scarpe comode, occhiali da sole, copricapo e creme solari con alto fattore protettivo. Qualche abito più elegante e pantaloni lunghi per i signori durante le cene in hotel. Vi ricordiamo che si tratta di un Paese musulmano ed è richiesto, soprattutto alle donne, un abbigliamento adeguato, non troppo succinto e scollato.

Il Ramadan è la principale festività religiosa musulmana. Durante questo periodo sacro possono verificarsi dei ritardi nell’erogazione dei servizi. Quasi tutti i ristoranti negli hotel sono regolarmente aperti (possono subire variazioni di orari) e gli alcolici vengono serviti dopo il tramonto o con servizio in camera. I regolari programmi di animazione alberghiera e anche alcuni spettacoli tipici, come la danza del ventre potrebbero essere sospesi in tale periodo. Vi ricordiamo inoltre che il giorno festivo per i musulmani è il venerdì.